Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e sicurezza delle informazioni - accordi con il Dipartimento Informazioni per la Sicurezza della Presidenza del Consiglio dei Ministri

PDFStampaE-mail

Dall'a.a. 2011/2012 nei Master in Sicurezza del Dipartimento di Informatica de "La Sapienza" di Roma verranno attivati nuovi indirizzi dedicati alla Sicurezza delle Informazioni in un'ottica di intelligence.

L'interesse che Sapienza riserva alla protezione delle Infrastrutture Critiche nazionali ed internazionali, alla prevenzione dai crimini informatici ed alla sicurezza delle informazioni è infatti alla base del confronto e della cooperazione avviati con le strutture che si occupano della sicurezza nazionale.

Si inserisce in questo contesto la sigla, in luglio, di un accordo di collaborazione con il Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza (DIS), l'organo del sistema di informazione per la sicurezza, istituito dalla legge di riforma n. 124 del 2007, di cui si avvalgono il Presidente del Consiglio dei Ministri e l'Autorità delegata per assicurare, attraverso l'adozione delle necessarie forme di coordinamento e raccordo, l'unitarietà nella programmazione della ricerca informatica, nell'analisi e nelle attività operative dell'Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna (AISE) e dell'Agenzia Informazioni e Sicurezza Interna (AISI).

In esito a tale accordo, sia il Master in Sicurezza dei Sistemi e delle Reti, sia il Master in Gestione della Sicurezza sono stati attualizzati sugli scenari dell'intelligence della minaccia all'ICT, al fine di fornire agli studenti visione e competenza strategica di alto profilo, oltre che preparazione tecnico-gestionale.

L'obiettivo è quello di formare future figure dirigenziali e tecniche che siano in grado di ricoprire incarichi di elevata responsabilità decisionale e competenza operativa.

I bandi per l'ammissione ai Master in Sicurezza saranno pubblicati entro luglio 2011. La selezione dei candidati si terrà a metà ottobre 2011.

Per informazioni si può contattare la Segreteria del Master, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Tel. 06/4991.8537 - h 09.00-14.30 dal lunedì al venerdì).

Alcuni articoli correlati:

Dis

Corriere della Sera

Il Messaggero

La Repubblica