Digital Right Management Systems: attacks and countermeasures

Mercoledì 21 Novembre 2012 Stampa

SPEAKER:
Alessandro Obino (IC Security Group - Dipartimento di Informatica)

DATE:
Mercoledì 21 novembre 2012

HOUR:
17:30

VENUE:
Dipartimento di Informatica, Via Salaria 113
Aula Alfa (piano terra)

ABSTRACT
Al di là delle sue incursioni nella nostra vita di tutti i giorni, la pirateria informatica rappresenta una delle maggiori sfide da affrontare per i titolari di contenuti digitali protetti da copyright. Per anni gli esperti di architetture di sicurezza si sono affidati ad approcci orientati al software per garantire la protezione dei sistemi di Digital Right Management. Questo approccio si è rivelato del tutto fallimentare considerato che il software deputato alla protezione può essere compromesso tanto quanto quello da proteggere.
IBM, Sony e Toshiba hanno sviluppato una piattaforma molto robusta per la sicurezza dei contenuti adottando meccanismi hardware già in fase di progetto del processore: l'architettura Cell Broadband Engine.
Nel corso del seminario saranno presentate le caratteristiche di sicurezza dell'architettura Cell BE e saranno analizzati alcuni attacchi di particolare impatto mediatico portati con successo alla Sony Playstation 3, una delle implementazione di questa architettura
più diffusa sul mercato.

"The Cell Broadband Engine processor"

Ultimo aggiornamento 13 Gennaio 2015